MESSINA 1908/2008
PROGETTO

Fabrizia Berlingieri
Giuseppe Scarcella (capogruppo)

COMMITTENTE

Franco Cardullo (curatore)

LOCALIZZAZIONE

Fiumara Annunziata, Messina

TIPOLOGIA DELL'INCARICO

Concorso di idee ad inviti

DATI DIMENSIONALI

Area intervento: 2 km

IMPORTO OPERE

Non stimato

…esploderà / questa / notte / improvvisamente / ad / ora / incerta.
Antonin Artaud

La necessità del ricordo figura in questo progetto come memoria dell’evento. Evento che è momento di passaggio da uno stato all’altro del divenire, catastrofe, sconvolgimento radicale che tutto cambia in un atto straordinario.
Ce qui arrive -ciò che accade- espone l’improvviso incidente attraverso una cristallizzazione formale del capovolgimento urbano proprio in un punto strategico della città di Messina, la fiumara Annunziata, luogo che detiene intatte le potenzialità di trasformazione. La fiumara, nella contemporanea conformazione delle città dello Stretto, trova il proprio spazio in qualità di cesura naturale rispetto al tessuto urbano dell’organismo, un punto debole, una metafora di un possibile passaggio di stato. Una sorta di buco nero urbano che, proprio perché non trova un assorbimento del suo luogo all’interno della città, può costituire un punto di sperimentazione più favorevole al progetto.
Il ribaltamento metaforico degli edifici, suggestione di questo improvviso ed inaspettato cambiamento radicale, permette in realtà un più generale ripensamento del rapporto tra spazialità naturale e artifi ciale attraverso alcuni connotati: la fruibilità pedonale, l’attraversamento, la sosta, l’uso urbano della fiumara. Le piastre ribaltate, ruotate, disarticolate alludono alle architetture sezionate e violate nella loro intimità, e tuttavia mirano ad uno scardinamento dell’abituale immaginario collettivo su questi luoghi, alludono alla loro possibilità di trasformazione e tra queste ne indicano una, una possibile esplosione -questa volta speculativa-che improvvisamente, ad ora incerta, appare.

Progetto in mostra e pubblicazione del catalogo, dicembre 2008.