NUOVO PLESSO SCOLASTICO DI CONTOLESE – SCUOLA PRIMARIA E DELL’INFANZIA
PROGETTO

Fabrizia Berlingieri (capogruppo)
Mario Covello
Federica Greco
Elisa Vanzillotta

COMMITTENTE
LOCALIZZAZIONE

Comune di Monsumanno Terme

TIPOLOGIA DELL'INCARICO

Concorso di idee

DATI DIMENSIONALI
IMPORTO OPERE

L’area di intervento si colloca a margine dell’edificato nella frazione Cintolese del Comune di Monsummano Terme, a confine di una vasta area a predominanza agricola. Proprio il rapporto di margine tra contesto edificato e zone produttive agricole diventa l’idea fondante del progetto che articola i volumi del complesso scolastico attorno al tema del recinto come elemento separatore di bordo tra le due condizioni, da un lato la città e dall’altro (l’affaccio) la campagna. I due aspetti ambiente urbano e ambiente agricolo sono assunti come valore nella definizione degli spazi esterni in cui i due si compenetrano per dare luogo ad una positiva condizione di ibridazione dell’abitare.

A  caratterizzare l’inserimento nel contesto, infatti, sono prese in considerazione tanto i caratteri agricoli quanto quelli urbani. L’area  antistante il complesso dal lato della città è immaginata come “piazza produttiva”, dove la prima fascia è  minerale – attrezzata con sedute e percorsi di attraversamento rispetto la strada eistente -, una seconda come hortus conclusus -  con la presenza di uliveti che costruiscono relazioni urbane, una quinta verso la città ma a valore agricolo - . Lo stesso recinto, che costituisce la spina distributiva dei due edifici scolastici, si aggrappa di volta in volta a spazi minerali e spazi agricoli. Costituendo il limite tra i due e allo stesso tempo il loro collegamento.