CASA SAN FRANCESCO d’ASSISI
PROGETTO

Beniamino Fabio ARCO

Federica GRECO

collaboratori: Domenico LEROSE

 

COMMITTENTE

Onlus OFM Cap. Calabria

LOCALIZZAZIONE

Via Francesco Principe 18, Cosenza

TIPOLOGIA DELL'INCARICO

Progettazione Architettonica

Direzione Lavori

DATI DIMENSIONALI

Area 

IMPORTO OPERE

250.000 euro

Progetto di ristrutturazione interna di una struttura adibita ad uso di Comunità Residenziale per i non abbienti e
Mensa della carità, sito in Via Francesco Principe 18 nel comune di Cosenza commissionata dalla Fondazione San Francesco d’Assisi.
In specifico il progetto propone:
(1) La riqualificazione degli ambienti interni ad uso comune del piano terra e del mezzanino, in particolare le aree reception, prima accoglienza,
bar/prima colazione e uffici.A tal fine sono state previste le seguenti lavorazioni-Ridisegno dei controsoffitti in legno ignifugo per restituire un senso di accoglienza;- Nuovi cromatismi per le pitturazioni degli ambienti interni basati su bianco neutro e tonalità ispirate al mondo della natura;-Restituire una maggiore omogeneità materica degli spazi, attraverso le pavimentazioni e gli arredi, che privilegiano l’uso del legno naturale; -Riorganizzazione di spazi e flussi di smistamentodegli ospiti, attraverso l’inserimento di un nuovo volume in legno della reception e gli accessi ai piani superiori (nuovo ingresso al corpo scala esterno); - Nuova comunicazione infografica per orientare gli ospiti tra le funzioni e i piani di accoglienza; - Creazione di spazi di qualità come ad esempio il ridisegno del corpo scala attraverso un sistema di verde verticale e sostituzione dell’attuale ringhiera in ferro con struttura metallica verniciata bianca e aggnaciata a soffitto. Altro intervento riguarda la realizzazione di locali dedicati al Servizio di igiene e cura personale per i non abbienti, con spazi doccia dedicati Uomo/Donna. (2) la riqualificazione delle camere e del connettivo ai piani superiori.A tal fine sono state previste le seguenti lavorazioni: - Ridefinizione degli arredi delle camere, attraverso l’utilizzo di legno naturale ed inserimento di armadio in muratura incassato; - Nuovi cromatismi per le pitturazioni delle camere e del connettivo; - Dotazione di impianti elettrici e di ventilazione forzata per le camere e televisione; (3) La riqualificazione delle area mensa collocata nel locale ponte, dove in specifico si propone: - Introduzione di controsoffitto in legno per area refettorio e sostituzione dell’attuale pavimentazione;