SARA HILDEN ART MUSEUM
PROGETTO


Federica GRECO (capogruppo), Andrea GRANIERI, Domenico LEROSE,
consulente: Alessandro PERRI, Chiara TORCHIA

COMMITTENTE

Fondazione Sara Hildén, Varma Mutual Pension Insurance Company, Comune di Tampere 

LOCALIZZAZIONE

Tampere FI

TIPOLOGIA DELL'INCARICO

European Competition
 

DATI DIMENSIONALI
IMPORTO OPERE

DESCRIZIONE

La proposta per il nuovo museo della fondazione Sara Hilden mira a preservare e rafforzare la forte identità del contesto urbano dell’ex area industriale di Finlayson. Il nuovo museo modella il carattere della città e trasmette una quieta monumentalità. Un edificio filtro, collocato in una stretta fascia di terreno che mette in comunicazione le storiche facciate in mattoni rossi e l’importante parco di Finlayson, diventando allo stesso tempo un landmark per l’area e un aggregatore sociale e culturale per tutta la città di Tampere. Le facciate in mattoni semichiuse invitano all'ingresso: lo spazio si apre e il foyer rivela un'area a tutta altezza rivolta verso il parco. La grande scala pubblica, attraversando tutta la lunghezza dell'edificio, moltiplica le vedute del parco collegando gli spazi espositivi.

La proposta soddisfa a pieno i rigidi requisiti imposti dalla Fondazione Sara Hilden e dalla città di Tampere in merito a gli aspetti funzionali, volumetrici e prestazionali dell’edificio e supera i parametri previsti per il Green Factor e il Rain Water Management, rispettando e preservando la storica vegetazione presente nel lotto di intervento. Il museo è pensato per diventare un polo di relazioni permeabile nel continuo dialogo tra natura e città.