NUOVO TEATRO COMUNALE
PROGETTO

Serafina Amoroso
Fabrizia Berlingieri
Enzo Di Biase
Silvia Marano (capogruppo)
Gustavo Matassa
Stefano Meo
Rosa Nave

COMMITTENTE

Comune di Acri

LOCALIZZAZIONE

Acri, Cosenza

TIPOLOGIA DELL'INCARICO

Concorso di idee
progetto sesto classificato

DATI DIMENSIONALI

Volume 14.500 mc
Superficie coperta 1.035 mq

IMPORTO OPERE

2.000.000,00 euro

La proposta progettuale affida la ridefinizione architettonica e urbana dell’intera area di intervento alla presenza di addensamenti architettonici in parte ipogei, attraverso i quali è ricostruito un rapporto strutturale con il contesto urbano e con il centro storico di Acri. Quest’ultimo connota fortemente il paesaggio, costituendone una suggestiva quinta scenografica e un’importante emergenza visiva.
L’edificio polifunzionale segna l’innesto di un attraversamento urbano che mette in comunicazione - non solo visivamente, ma anche fisicamente - l’area di progetto con il centro, costituendone una sorta di testata d’accesso dal lato della città al parco, all’interno del quale emergono i volumi del teatro.
L’edificio ridisegna il fronte stradale, ribattendo il ritmo e la scansione della cortina edilizia esistente. Attraverso sistemi di risalita, rampe, piazze e spazi di sosta, attraverso la presenza di spazi scavati e compressi, il progetto tenta di risignificare la dimensione urbana attraverso il disegno dello spazio urbano in un’alternanza tra pieno e vuoto, tra esterno ed interno, che ne rafforza il carattere relazionale con il parco.